Consulenza aziendale internazionale

Consulenza REFA.

Seminari online

Gestire a livello mondiale

La digitalizzazione sta portando a un profondo cambiamento nelle relazioni economiche mondiali, poiché accelera la globalizzazione. La comunicazione e lo scambio di dati avvengono 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Accordi, trattative, discussioni di progetto e riunioni di gruppo sono spesso ormai indipendenti dal luogo e quasi dal tempo attraverso le videoconferenze via internet, e i partecipanti possono trovarsi in tutto il mondo. La filiera sta diventando internazionale – il processo di creazione di valore inizia spesso con materie prime dall’Africa che vengono lavorate in Asia, concludendosi con l’assemblaggio finale e la “finitura” in Europa e negli Stati Uniti – e può essere gestito e controllato in tempo reale attraverso la comunicazione elettronica. In compenso, molte aziende creano filiali all’estero o cooperano con partner locali per essere più vicine al mercato o per godere di vantaggi di posizione.

Ciononostante, molte aziende sono ancora strutturate come lo erano ai “tempi della fondazione”, con gerarchie e stili direzionali corrispondenti. In queste “organizzazioni consolidate” prevalgono spesso un pensiero e una mentalità compartimentalizzati; l’attenzione non è sul cliente e sul processo, ma piuttosto sul prodotto. In molti casi, le filiali all’estero in particolare non vengono considerate come unità operative indipendenti con un alto livello di competenza nel loro segmento di mercato, ma piuttosto come imprese affiliate obbligate a seguire istruzioni. REFA International può aiutare in questo contesto con analisi e consulenze a ricomporre e modernizzare le strutture organizzative, a promuovere il concetto lean e sviluppare l'azienda verso un'organizzazione che apprende.

Il primo passo: l'analisi

Al fine di prendere misure concrete per un miglioramento dei flussi e processi di lavoro nell'azienda, si devono conoscere le strutture e le catene di processo esistenti nell'organizzazione. Per questo obbiettivo, un ampio esame sistematico è il prerequisito essenziale per lo sviluppo organizzativo. REFA International dispone di un ampio repertorio di strumenti di analisi per valutare tutti i processi dell’azienda – sia nella catena del valore, dall’entrata delle merci e la produzione, fino alla logistica e alla spedizione, o negli ambiti di assistenza, cioè indiretti, come l'amministrazione. Metodi già classici sono ad esempio la registrazione del tempo di lavoro o il campionamento delle attività; ci sono inoltre analisi di processi e di potenziale, così come i rilevamenti di bisogno di personale.

Il rilevamento strutturato di dati è la base per le successive

  • valutazioni di processo,
  • innovazioni di processo e
  • ristrutturazioni.

Il secondo passo: l'ottimizzazione

L’obiettivo dell’ottimizzazione è il miglior uso possibile delle risorse e quindi la minimizzazione degli sprechi (“muda” nell'approccio lean). Si può raggiungere questo obiettivo con un approccio “evolutivo”, aumentando l’efficienza in un processo di miglioramento (continuo); ciò conduce ad una “organizzazione che apprende”, poiché vengono coinvolti tutti i livelli e le aree dell'azienda. Tuttavia, l’obiettivo si può raggiungere  anche con misure “rivoluzionarie”, “distruttive” (nella terminologia più recente), attraverso un aumento dell'efficacia tramite l'introduzione di nuove strutture e processi. Anche in questo contesto REFA International consiglia e allena in tutto il mondo per l’ottimizzazione dei processi e la cosiddetta riprogettazione dei processi aziendali direttamente in loco o tramite videoconferenze, corsi di formazione e webinar.

Processi efficaci ed efficienti in tutte le aree dell’organizzazione, sia nella produzione che nell’amministrazione, sono la chiave per l’uso sostenibile delle risorse e quindi per risparmiare costi: Idealmente possono essere ridotti sia il consumo di materiale, che i lead time e persino il carico di lavoro dei dipendenti. Per raggiungere questo obiettivo, le seguenti misure sono hanno priorità:

  • Configurazione di incarichi di lavoro e segmenti di flusso lavorativo;
  • configurazione ergonomica dei sistemi di lavoro;
  • ottimizzazione dei processi nella creazione di valore e nelle aree di assistenza, tenendo conto anche dei fattori demografici e delle caratteristiche regionali delle filiali estere;
  • ottimizzazione dell’organizzazione dei flussi di lavoro.

REFA International: la nostra offerta

È difficile trasformare organizzazioni esistenti che sono consolidate da molti anni. Processi arenati e routine di pensiero, così come riserve su altre culture vanno messi in questione, esaminati, adattati e, in alcuni casi, superati per implementare con successo un tale progetto di riorganizzazione. In questo contesto ci sono molte preoccupazioni, paure e persino ansie da superare, sia da parte dei datori di lavoro che dei dipendenti. Questo richiede esperti professionalmente competenti, con molta esperienza, psicologicamente addestrati e forti nella comunicazione.

REFA International può offrirvi soluzioni adeguate come fornitore di consulenza e coaching con esperti altamente qualificati e una vasta esperienza pratica anche in contesto internazionale – direttamente in loco, anche in sedi estere, o tramite videoconferenza, formazioni online e webinar.

Il vostro contatto

Bettina DirksBettina Dirks
Coordinamento Consulenza
Telefono +49(0)89 42 01 74 71
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.